Serge Latouche a Udine

Il filosofo ed esperto di economia Serge Latouche sarà ospite di
Parlandone ad HomePage, l’appuntamento culturale al Parco del Cormor
dove ogni venerdì la cittadinanza può riflettere sul suo rapporto con
l’Altro e con l’ambiente.

Latouche, presentato da Giampaolo Carbonetto, terrà una conferenza dal titolo

La decrescita: un nuovo benessere?

venerdì 3 luglio, alle ore 19.15,  nell’area festeggiamenti del Parco del Cormor o presso la Sala Multiseum al Città
Fiera in caso di maltempo

Latouche, professore emerito di scienze economiche all’Università di Paris-sud, è specialista dei rapporti economici e culturali Nord-Sud e dell’epistemologia delle scienze sociali. E’conosciuto nel mondo come il teorico di un nuovo paradigma di gestione delle risorse che prende il nome di decrescita. Secondo Latouche fino ad ora il modello economico dominante è stato quello della crescita infinita, ma in un mondo finito quale è il nostro sarà necessario cambiare paradigma, possibilmente prima di schiantarsi contro i limiti della natura. Attraverso il concetto di decrescita Latouche illustrerà come si potrebbe ripensare la società inventando una nuova logica sociale e cercando di costruire una società sostenibile, esplicitando i diversi momenti per poter raggiungere questo obiettivo:

  • cambiare valori e concetti,
  • mutare le strutture,
  • rilocalizzare l’economia e la vita,
  • rivedere nel profondo i nostri modi di uso dei prodotti,
  • rispondere alla sfida dei paesi del Sud.

La sfida della decrescita sarà quello di portare un nuovo paradigma di benessere, più intelligente, più equo socialmente e più rispettoso dell’ambiente.

Tag: , ,

Lascia un Commento